ProfiloProfilo
Registrazione
INSERISCI LA TUA ATTIVITÁ
Cerca

La Differenza tra Padel e Tennis

differenza tra padel e tennis

Differenza tra padel e tennis: cosa sapere?

Per quanto questi due sport si assomiglino sotto tanti punti di vista, c’è davvero tanta differenza tra padel e tennis, a cominciare dalle regole, passando per le dimensioni del campo, la conformazione della racchetta e tanto altro ancora.

Certo, il tennis ha una lunghissima tradizione, mentre il padel è uno sport molto più giovane (nasce sul finire degli anni ‘60 e solo negli ultimi decenni è diventato così popolare da fare rivalità al più blasonato “cugino”). Per questo motivo, qualcuno potrebbe bollare il padel come un semplice “derivato”.

La verità è ben diversa, naturalmente, e sebbene il padel derivi effettivamente dal tennis e da sport simili (primo fra tutti il paddle tennis), ha dignità e autonomia proprie. E le differenze fra padel e tennis rendono queste due discipline molto diverse da giocare sotto tanti punti di vista.

Se sei indeciso su quale di queste due discipline praticare, oppure se già giochi a una delle due e stai meditando di cimentarti anche con l’altra (nel qual caso: ottima idea), potrebbe tornarti utile dare una rapida occhiata a cosa distingue l’una dall’altra.

Trova un campo da padel vicino a casa tua

differenza campo padel e tennis


Differenza campo padel e tennis

La principale differenza fra campo da padel e da tennis sta nel fatto che il primo è chiuso ai lati, mentre il secondo è aperto.

Nel padel le pareti laterali, costituite per lo più da materiale rigido (in particolare vetro o plexiglass, per permettere agli spettatori di seguire il gioco) e in misura minore da reti metalliche, sono parte integrante del gioco.

Questo significa che la palla può colpire le pareti prima di rimbalzare nel campo avversario, rendendo il gioco più dinamico e imprevedibile.

La seconda differenza sostanziale fra campo da padel e tennis sta nelle dimensioni: il primo misura 11m di larghezza per 20m di lunghezza, mentre il secondo 8,23m di larghezza (10,97m per il doppio) per 23,77m.

Per finire, fra campi da padel e campi da tennis cambiano i materiali impiegati. Nel tennis possono essere in erba, in sintetico e in terra rossa, mentre nel padel il campo è in sintetico, legno o cemento.

Trova un campo da tennis vicino a casa tua

differenza raccheta padel tennis

Differenza Racchetta Padel e Tennis

Notevoli anche le differenze fra la racchetta da tennis e quella da padel: la prima è di forma più allungata e all’interno del telaio è composta da corde intrecciate, mentre la seconda (detta anche “pala) è più tozza e il piatto è non ha corde ed è forato.

Per quanto riguarda i materiali impiegati, questi sono piuttosto simili: fra i più utilizzati ci sono fibra di carbonio, kevlar, grafite. Diverso però il discorso del piatto della racchetta da padel, in cui si usano materiali che garantiscono il rimbalzo e attutiscono l’impatto come gomma EVO e Styrofoam.

Scopri come si gioca a padel


Differenza Palline Padel e Tennis

Le palline da tennis e da padel sono pressoché identiche, dato che hanno le stesse dimensioni, salvo che per un particolare: quelle da padel hanno un pressione interna inferiore, il che rende il gioco più morbido.

Scopri come si gioca a tennis

differenza pallina padel tennis

Differenza Scarpe Padel e Tennis

Per quanto riguarda le caratteristiche principali, scarpe da padel e da tennis sono praticamente uguali, perché entrambe devono garantire una buona aderenza al terreno e attutire gli impatti.

Ci sono però delle differenze, dettate dal diverso tipo di materiali impiegati nei campi da padel e tennis (come abbiamo visto poco fa) e dalle differenze nei movimenti eseguiti dagli atleti nei due sport.

Mentre nel tennis ci si muove molto orizzontalmente, nel padel i giocatori si spostano per lo più in verticale o in obliquo. Questa differenza si ripercuote soprattutto a livello di suole.

Le suole delle scarpe da padel, solitamente con disegno a spina di pesce, sono infatti pensate per un gioco composto da movimenti più brevi e frequenti rispetto al tennis.

Pilates: cos'è e a cosa serve

Differenza regole padel tennis

Differenza Regole Padel e Tennis

A livello di regole, ci sono varie somiglianze fra tennis e padel. Ma altrettante differenze.

Innanzitutto, a livello di giocatori coinvolti: se nel tennis sono previste sia partite singole (1 vs 1) che doppi (2 vs 2), il padel contempla solamente match in doppio, due contro due.

In entrambi gli sport lo scopo consiste nel mandare la palla nel campo dell’avversario, facendo in modo che non riesca a rispondere. Ma come abbiamo visto nel padel la palla stessa può rimbalzare contro le pareti laterali o di fondo: il punto viene assegnato se la palla rimbalza due volte nel campo avversario.

Sia nel tennis che nel padel il gioco prende il via con il servizio: nel primo, però, la battuta si effettua lanciando la palla in aria e colpendola prima che tocchi terra; nel secondo, si fa rimbalzare una volta la palla a terra e solo dopo la si colpisce, sotto il livello della vita.

In questo senso, il ruolo della battuta nel padel è molto meno determinante che nel tennis, dove con un buon servizio si può imprimere una potenza micidiale alla palla.

Leggi anche: Come trovare l'insegnante di padel che fa per te

Differenza Punteggio Padel e Tennis

Nel tennis e nel padel il punteggio della partita - suddivisa in set e game - viene conteggiato nello stesso identico modo.

Trova un istruttore vicino a te


Pubblicato il 29/03/2022